Archivi del mese: settembre 2013

Buon fine settimana viandanti

…e che siano sogni          

Pubblicato in E che siano sogni | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Di Maria Daniela Dagnino

” Non temere il Silenzio tra le labbra. Non temere mai i miei Silenzi che guardano là dove il sole penetra quel precipizio tra due pareti bianche. Il mio sguardo va, dove le ombre palpitano, talvolta, e poi divampa luce. … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Mani aperte

Lasciami andare fra i riflessi dei papaveri in fiore a piedi nudi, dove la terra racconta segreti fa che io possa sentirmi congiunta a qualcosa che mi chiama da sempre forse, un soffitto di stelle dove le proiezioni dei pensieri … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Un ringraziamento

In meno di quattro mesi dalla sua nascita, Amaranto, fratello dell’omonima pagina in Facebook, ha ricevuto veramente tanti apprezzamenti. Probabilmente i bloggers professionisti si farebbero una risata (io sono ignorante in materia, “una praticona” si direbbe ) ma per me, … Continua a leggere

Pubblicato in Various | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Di Maria Daniela Dagnino

 “La Purezza sta nel rimirare il nuovo giorno come fosse bagnarsi le gote d’acqua fresca. Oh sai, oh sai. La Purezza è nell’accostarmi al davanzale e scorgere un tremito che mi assale. Che il paesaggio, così nudo e semplice, così … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Esserci

C’è un’angolo strano nello spicchio calante di luna è uno sguardo sgranato una punta di miele al profumo d’acacia qualche petalo niveo accarezza la spalla mi chiama con nome di luce tendendo la corda di un esile punto di nuvola … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Insomnia

** S’adombra il cielo nell’ora che passa lenta agonia d’ozi vaganti vele al vento che garriscono all’acqua e le voci disperse di preghiere erranti confuse nel vento latitudini angolari di notti estive lenzuola sottili in fili d’argento _ lidi d’Atlantide … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

§ Cinquantacinque §

Nelle soglie spaesate della tua debolezza risplendi mentecatto in orgasmi di carta      

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

§ Cinquantaquattro §

Ha un delirio vacillante l’onnipotenza variabile e genuflessa come l’urina delle stazioni      

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

§ Cinquantatre §

A volte le conchiglie suonano come pioggia      

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , | Lascia un commento