Arroganza vs Umiltà

L’arroganza grida, inveisce, domina (solo di dato), inventa, mente, unico modo per farsi notare non avendo altre doti, capacità, una vita soddisfacente, la serenità.
Ha insicurezze, mancanze e precarietà che cerca di colmare sopraelevandosi su tutto e tutti, imponendosi, costringendo, pilotando interesse e pensiero, cercando consenso alla propria grandezza, il più delle volte costretto, indotto.
L’arroganza ha i denti marci, ragioni sovvertite e il disdegno dei violenti.
 
L’umiltà non ne ha bisogno.
E’ semplice, chiara, apprezzata proprio per questo.
Chi le sta accanto non l’abbandona, la tutela.
Infonde sicurezza, stabilità, predisposizione alla conoscenza, limpidezza.
In realtà l’arroganza rende un grosso favore alla sua concorrente: chiusa nel suo spicchio di mondo arroventato si acceca, si isola, non vede altro di più, lasciando così, all’umile, l’immenso spazio che resta, il libero arbitrio, il continuare la propria vita incontrastato, in completa sovranità, arricchendola, completandola, la condivide, ne rafforza la consistenza, l’estensione, l’unicità.
 
Non tutto il male vien per nuocere, direi.
 
 
 
 
 
 

ARROGANZA vs UMILTA'  (2013 LIBERO SPAZIO)

Annunci

Informazioni su Roberta Viotti Eowyn

Semplicemente una cantastorie... Dalla recensione di Chiara Lorenzetti a "Ti ha mai chiamato il mare" " Roberta Viotti, in arte Eowyn è rara poetessa d'amore senza spine. Leggere è immergersi dentro ad una favola ove le parole suscitano immagini delicate e fragili. [...] V'è tra le righe, una tangibile carnale sensualità dell'amore, vissuto come unico ed immortale. La potenza dei versi inchioda e non da scampo alla fuga. [...] Roberta ci mostra con la sua immaginifica poesia, che l'amore è la sola salvezza, il ricondursi alla scoperta di sé."
Questa voce è stata pubblicata in Libero Spazio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Arroganza vs Umiltà

  1. manutheartist ha detto:

    Sono bellissime parole le tue. Mi piace molto come descrivi questi due modi di vivere, di comportamento.
    Mi chiedo però, se l’umiltà di pochi, senza l’arroganza di molti, si riuscirebbe a riconoscerla…

    Mi piace

    • Bella la tua osservazione,hai assolutamente ragione.
      In fondo c’è sempre un contrario,un’antitesi,un fronte retro,una parte oscura.
      Sta a noi,poi,scegliere il comportamento più adatto,la soluzione migliore,accettare o evitare,la serenità o il conflitto.

      Grazie per il tuo apprezzamento,sei sempre molto gentile,è un piacere parlare con te 🙂

      Buon fine settimana 🙂

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...