Archivi del mese: novembre 2013

Buon fine settimana viandanti

… e che siano sogni        

Pubblicato in Dai blogs | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

“La voce a te dovuta” di Pedro Salinas

Il tuo modo d’amare è lasciare che io ti ami. Il sì con cui ti abbandoni è il silenzio. […] Mai parole o abbracci mi diranno che esistevi e mi hai amato: mai. Me lo dicono fogli bianchi, mappe, telefoni, … Continua a leggere

Pubblicato in I Poeti, Pedro Salinas | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Di Cesare Pavese

Sei venuta dal mare. Tutto accogli e scruti e respingi da te come il mare. Nel cuore hai silenzio, hai parole inghiottite. Sei buia. Per te l’alba è silenzio. Sei la camera buia cui si ripensa sempre, come il cortile … Continua a leggere

Pubblicato in Cesare Pavese, Typewriters | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Di Pablo Neruda

Se saprai starmi vicino, e potremo essere diversi, se il sole illuminerà entrambi senza che le nostre ombre si sovrappongano, se riusciremo ad essere “noi” in mezzo al mondo e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere. Se ogni giorno sarà … Continua a leggere

Pubblicato in Pablo Neruda | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Da “Poesie esoteriche” di Fernando Pessoa

Sono mare; di sotto mareggiando verso l’alto ruggisco, ma il mio colore viene dal mio alto cielo e mi incontro soltanto quando da me fuggo.            

Pubblicato in Fernando Pessoa, I Poeti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Buon fine settimana viandanti

… e che siano sogni                    

Pubblicato in E che siano sogni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Di Blaga Dimitrova

Premevo vento, nubi e stelle al mio petto. E nel cerchio stretto di un abbraccio Ho rinchiuso l’infinito intero del mondo.        

Pubblicato in Blaga Dimitrova | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Di Giuseppe Ungaretti

Mi sento diffuso In un bacio Che mi consuma E mi calma.        

Pubblicato in Giuseppe Ungaretti | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Di Mario Luzi

Quando mi parli al telefono e mi s’aprono d’incanto i paradisi della vocalità – gli accordi e i tocchi d’arpa soffici appena subsquillanti di quella voce dai precordi sono tuoi, sì, ma intanto è il calmo pelago della muliebrità che … Continua a leggere

Pubblicato in I Poeti, Mario Luzi | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Da “L’anima innamorata” di Alda Merini

L’anima è di per sè vagabonda in cerca di una sua soluzione. Dell’anima e dell’esistenza dell’anima si parla molto ma non si trova nell’anima la chiave dell’universo. Se l’uomo vivesse delle sue percezioni e delle sue contentezze, se l’uomo non fosse … Continua a leggere

Pubblicato in Alda Merini | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento