Il mondo di sotto di sopra di mezzo

Conosceva mondi in cui vedeva
tutto ciò che realtà non era
dove si ciondola nei pensieri
crocifissi dentro alle attese
come diafane sono le essenze
dove le case si cuciono a stanze
che aggiungono altre stanze ancora
città senza porte sorte possesso
cancelli né cardini così come nel cuore
dove i ratti si svolgono umani
gli uomini al basso dei roditori
Le fate cadute non hanno ali
visi da elfo fra muco e immondizia
e il buio reclama il suo pedaggio
a chi lo sfida ad amare la vita
ma non importa pagar di se stessi
per grumi di istanti piegati negli abbracci
– Qui si ama –
nascosti in un momento
dove tempesta è la fame di una voce
e nessuno
è tanto lontano dai pensieri
perché é una manciata di cielo
che accade nella testa
– Era bastato un pugno di tempo –
scrisse per lei il libro
che nessuno le aveva mai raccontato
 
Eowyn
 
 
 
Alexander Jansson

Alexander Jansson

 
 
Advertisements

Informazioni su Roberta Viotti Eowyn

Semplicemente una cantastorie... Dalla recensione di Chiara Lorenzetti a "Ti ha mai chiamato il mare" " Roberta Viotti, in arte Eowyn è rara poetessa d'amore senza spine. Leggere è immergersi dentro ad una favola ove le parole suscitano immagini delicate e fragili. [...] V'è tra le righe, una tangibile carnale sensualità dell'amore, vissuto come unico ed immortale. La potenza dei versi inchioda e non da scampo alla fuga. [...] Roberta ci mostra con la sua immaginifica poesia, che l'amore è la sola salvezza, il ricondursi alla scoperta di sé."
Questa voce è stata pubblicata in Il Sentire, La Conoscenza, Tra il Viaggio e il Sogno e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...