La legge del karma

C’era una volta un Re che viveva in un castello. Insieme a lui, oltre alla Regina e alla servitù, viveva un giullare.

Il giullare non solo faceva divertire il Re con canti, balli e racconti ma era anche il suo primo consigliere; egli era infatti un uomo talmente saggio che spesso il Re si confidava con lui su questioni importanti e complesse.

Un giorno, durante un’ udienza pubblica, il Re diede uno schiaffo al giullare; questi rimase così ferito nell’orgoglio che desiderava ricambiare il gesto del Re, ma fu tanto saggio che utilizzò la sua capacità creativa per dare al Re un’ importante lezione.

Il giullare si girò alla sua destra e dette uno schiaffo alla persona vicina, la quale a sua volta si girò alla sua destra e schiaffeggiò il vicino. Tutti pensavano fosse un gioco e iniziarono a schiaffeggiarsi: l’unica regola era di non ricambiare lo schiaffo con chi lo aveva dato. Alla sera il Re si ritrovò in camera con la Regina, la quale lo guardò e gli tirò un sonoro ceffone.

Il Re era sorpreso e non capiva, chiese dunque spiegazioni alla Regina.

“Ma come, caro, tutto il paese lo fa, dicono che è un bellissimo gioco che hai inventato tu!”

Da “La legge del Karma – Quello che fai ti ritorna “

images

 

Advertisements

Informazioni su Roberta Viotti Eowyn

Semplicemente una cantastorie... Dalla recensione di Chiara Lorenzetti a "Ti ha mai chiamato il mare" " Roberta Viotti, in arte Eowyn è rara poetessa d'amore senza spine. Leggere è immergersi dentro ad una favola ove le parole suscitano immagini delicate e fragili. [...] V'è tra le righe, una tangibile carnale sensualità dell'amore, vissuto come unico ed immortale. La potenza dei versi inchioda e non da scampo alla fuga. [...] Roberta ci mostra con la sua immaginifica poesia, che l'amore è la sola salvezza, il ricondursi alla scoperta di sé."
Questa voce è stata pubblicata in Libero Spazio e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...