Archivi tag: alba

Di Cesare Pavese

Sei venuta dal mare. Tutto accogli e scruti e respingi da te come il mare. Nel cuore hai silenzio, hai parole inghiottite. Sei buia. Per te l’alba è silenzio. Sei la camera buia cui si ripensa sempre, come il cortile … Continua a leggere

Pubblicato in Cesare Pavese, Typewriters | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Di Marina de Sanctis

Guardò l’incanto era gusto di vaniglia fiori bacche un giro sulla pelle petali non caduti colti lenta la prima onda un velo minime stille stelle pendule le punte vive aroma e luce. Caduta a picco sta sul cuore accesa la … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’alba

Chi ebbe morte non seppe vedere più che lo specchio sbilenco delle circostanze la rabbia dovuta scardinò la colpa e ridispose l’orgoglio crollato con le torri ma il ghiaccio incendiato partorì albe monche di occhi

Pubblicato in Il Sentire | Contrassegnato , , , | Lascia un commento