Archivi tag: Anka Zhuravleva

§ Duecento e settantuno §

Amato amore – immenso e angelico come un turbamento Eowyn

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

La ciotola

Ho più mari – briciole di me – rifugi interminabili dolci redenzioni – un colore di gelsomini – e poesie bevute da una ciotola che ubriaca le gambe   Eowyn      

Pubblicato in Introspezione, La Realtà, La Vita, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Carpe Diem

E c’è un vento dalle finestre chiuse – presto Amore – prima che le ali si consumino come le cose incantate   Eowyn      

Pubblicato in Amore Brevi, La Vita | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 8 commenti

I corridoi

Non puoi impedirmi né estinguermi non sei così importante da ingannare la meta – mi appoggio al meglio di me – – vedi i rami – sono gonfi di ginestre Ho corridoi imperfetti ma stelle che accendono dentro   Eowyn … Continua a leggere

Pubblicato in Il Sentire, Introspezione, La Conoscenza, La Vita | Contrassegnato , , , , , , , , , | 7 commenti

§ Duecento e ventuno §

Ha un suono rotondo un bacio    Eowyn  

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Il sapore

C’è un momento deposto come un letto ha torri di streghe e le facce dei delitti odora dei peccati fra i ladri di parole – le altre metà – poi si curva sciolto e perpetuo come un grembo infinito E’ … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’avveduto

C’è chi la lezione non la impara mai e ad altri di lavarsi dal fango non permette  – stolto senza causa – conta senza dita mangia senza bocca supponente scarno di penitenza E mentre paga il tempo ad essere pantano … Continua a leggere

Pubblicato in Libero Spazio | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

La meta

C’è un albatro fra qui e la terra ha un respiro marino un’ala stropicciata la vertigine del turchese uno svanire lucente e un cerchio obliquo e audace come una meta – fra Te – e i miei occhi naviganti    … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire, La Conoscenza, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il confine

Quando il mattino cade dai sogni i pensieri ruotano nella penombra polverosi e ambrati come impressioni profumati di un aroma indicibile protetti – inviolati – appesi umidi e stellati alle dita – oh le dita – così turgide di notte  … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

In tutti gli occhi

– Guardali – quelli pazzi di paura che la vita la inventi un altro girano coi piedi l’aria smorta di un’illusione pendenti fra la resa e il ringhio vedono ogni volta la prossima volta e portano nelle bocche pudori vuoti … Continua a leggere

Pubblicato in Amore Brevi, Il Sentire, La Conoscenza, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento