Archivi tag: inevitabile

La storia

Il nostro infinito è nelle vene dell’acqua nelle spalle dei gelsomini grande di ragioni e di naufragi santi ha una bocca aperta come un ricordo capito alto dolcissimo terra sommessa e strafottente – Là – rimane – ha corpo – … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, La Conoscenza, La Realtà, La Vita, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

La parola

Come le raccogli le cose superbe quelle cadute dagli spaventi ringhiose e spalancate protese come le nascite e vermiglie – le ferite dei crepuscoli – quelle che se ci appoggi la bocca ti respirano negli occhi scivolano oblique e differenti … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire, La Conoscenza, La Vita, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

§ Cento e settantatre §

Nella vita qualsiasi parassita ha un tempo – determinato –   Eowyn    

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Da “L’anima innamorata” di Alda Merini

L’anima è di per sè vagabonda in cerca di una sua soluzione. Dell’anima e dell’esistenza dell’anima si parla molto ma non si trova nell’anima la chiave dell’universo. Se l’uomo vivesse delle sue percezioni e delle sue contentezze, se l’uomo non fosse … Continua a leggere

Pubblicato in Alda Merini | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento