Archivi tag: luna

L’arcano incantatore

Il mio cuore di mela ti cerca come un utero che rincorre una nascita rotola in giorni che hanno il suono di un lento crepitare di fuoco – cammina – nell’odore di uno sguardo poi scivola come una bocca slacciata … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire, Tra il Viaggio e il Sogno | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 13 commenti

The Lady of Shalott

Amato amore – questa luna ha un racconto angelico Eowyn   Music by Loreena McKennit

Pubblicato in L'emozione ha un vento | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Solitudini di Patrizia Ensoli

Parto disse il vento Per dove? Intervenne la luna … ad Est del freddo, dove la pioggia suona tamburellando al suolo Parto… disse ancora cercando il prato che mi catturi il cuore la sfida nuova in un villaggio, sul mare … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Di Alda Merini

La luna non si apre più come un ventaglio come sopra il fosso del manicomio dove venni sepolta viva La mia bocca mangiò la terra, ma le mie labbra divennero turgide per coprirti di baci durante la notte.    

Pubblicato in Alda Merini | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Esserci

C’è un’angolo strano nello spicchio calante di luna è uno sguardo sgranato una punta di miele al profumo d’acacia qualche petalo niveo accarezza la spalla mi chiama con nome di luce tendendo la corda di un esile punto di nuvola … Continua a leggere

Pubblicato in Nuove Parole | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La luna perdona

Acida, mutila, sopra i grandi campi, forse la decima volta, come maldestro viandante spogliato, passa la Luna.   Sul suo volto, lo stanco sorriso dei vecchi burloni e sotto di lei, il campo si alza con una pena che si … Continua a leggere

Pubblicato in Navigando la poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Serenata di fronte a una finestra a caso

Amore mio ho fuso un tramonto negli alberi, ho divelto una luna dall’orbita del mio occhio. Ho sanguinato stelle. Ho preparato una serata romantica. Ho tossito venti per invecchiare nuvole. ho ansimato piogge sottili come graffi nella fòrmica, quando la … Continua a leggere

Pubblicato in Navigando la poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento