Archivi tag: morte

Here’s to you

Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, pugliese il primo e piemontese il secondo, emigrarono negli Stati Uniti nel 1908. Vissero e lavorarono nel Massachusetts facendo i mestieri più disparati, come consuetudine in quegli anni per gli immigrati (alla fine Sacco calzolaio … Continua a leggere

Pubblicato in Libero Spazio | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Lo spettro di Marley

Marley, prima di tutto, era morto. Niente dubbio su questo. Il registro mortuario portava le firme del prete, del chierico, ell’appaltatore delle pompe funebri e della persona che aveva guidato il morto. Scrooge vi aveva apposto la sua: e il nome … Continua a leggere

Pubblicato in Charles Dickens | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le fiere

Godere di una croce non conquista il mondo – più leggero il cielo degli altri – – meno sfinite le ombre – ma nuove prigioni ubriache come fiere ambulanti Ronzano intorno a una morte che non guadagna il prezzo   … Continua a leggere

Pubblicato in Il Sentire | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Altri brividi

Non mi piace pensare alla morte in fondo non è vasta abbastanza per essere un’occasione Altri brividi mi tremano all’improvviso   Eowyn    

Pubblicato in Il Sentire, Introspezione, La Vita | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La luna perdona

Acida, mutila, sopra i grandi campi, forse la decima volta, come maldestro viandante spogliato, passa la Luna.   Sul suo volto, lo stanco sorriso dei vecchi burloni e sotto di lei, il campo si alza con una pena che si … Continua a leggere

Pubblicato in Navigando la poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento