Archivi tag: perdere

come una rondine che ha perso la rotta — ANDREA GRUCCIA

I tetti come onde immobili palazzi senza salsedine mi anestetizzo di caldo potrei essere seduto in fondo a un concerto sentire i tocchi della tua lingua come dita morbide su un basso elettrico occhi belli come treni in corsa confondere … Continua a leggere

Pubblicato in Dai blogs | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

§ Cento §

Non dare ragione per il quieto vivere – non sarà mai quieto abbastanza – – ti chiederanno sempre di più – – un amplesso di menzogne – perderai te Eowyn      

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

§ Ottantasette §

Esistono due tipi di dolore: quello di colui al quale è bruciata la casa e che si sente annientato, finito e si lascia abbattere, e questo è il dolore buono, sano, che ha in sé la salvezza; e quello di … Continua a leggere

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento