Archivi tag: volo

come una rondine che ha perso la rotta — ANDREA GRUCCIA

I tetti come onde immobili palazzi senza salsedine mi anestetizzo di caldo potrei essere seduto in fondo a un concerto sentire i tocchi della tua lingua come dita morbide su un basso elettrico occhi belli come treni in corsa confondere … Continua a leggere

Pubblicato in Dai blogs | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

§ Duecento e sessantatre §

Ed egli imparò a volare, e non si rammaricava per il prezzo che aveva dovuto pagare. Scoprì che erano la noia e la paura e la rabbia a rendere così breve la vita di un gabbiano. Richard Bach

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

§ Duecento e diciannove §

E ho giorni di turchese   Eowyn      

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il volo bianco

Accade che si voli con un’ala sola quando il respiro copre una curva del silenzio il crepuscolo gira fra il petto e gli occhi e i fiori sono tane per le soglie delle lune – i baci si aspettano nella … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire, La Vita | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

La meta

C’è un albatro fra qui e la terra ha un respiro marino un’ala stropicciata la vertigine del turchese uno svanire lucente e un cerchio obliquo e audace come una meta – fra Te – e i miei occhi naviganti    … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire, La Conoscenza, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

§ Cento e settantasette §

Amo quelle sfere così personali, intime, della vita a cui solo pochi custodi possono appartenere si – rafforzano meravigliano crescono radicano – senza preclusione hanno dimore senza pareti e – soglie – di voli portentosi   Eowyn      

Pubblicato in Il Pensiero | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’attesa

C’è un respiro che ha un dove e cieli marini di un’acqua inspiegabile Mi attendo nella mia ombra di Albatro   Eowyn    

Pubblicato in Il Sentire, Introspezione, Serenità | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Tanto non mi capisci

Spesso chi dice “tanto non mi capisci” è convinto di essere l’unico a vivere certi momenti, periodi, situazioni e in maniera più forte di chiunque altro. Forse un egocentrismo eccessivamente sviluppato contribuisce a questa sensazione, forse una delusione, una cecità, … Continua a leggere

Pubblicato in Amicizia, Libero Spazio | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il salto

Credevo di essere un albatro bambina e di lanciarmi eterna dalle torri ma le cose del cielo hanno mille paure e le ombre degli spiriti nascondono la mano Un dispetto strano stese le pareti contro i miei ginocchi   Eowyn … Continua a leggere

Pubblicato in Il Sentire, Tra il Viaggio e il Sogno | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La parola

Come le raccogli le cose superbe quelle cadute dagli spaventi ringhiose e spalancate e protese come le nascite e vermiglie come le ferite dei crepuscoli quelle che se ci appoggi la bocca ti respirano negli occhi e scivolano oblique e … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Il Sentire | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento